The sun shines on me

Dopo aver passato le ultime due settimane a sfondarmi di cibo (e con cibo intendo le peggio cose che una persona potrebbe ingerire, e menomale che sto diventando vegetariana) e  a piangermi addosso crogiolandomi nella mia disperazione da non-ho-ancora-un-lavoro-e-non-ho-più-soldi, all’improvviso ieri ho visto la luce: dopo una giornata di prova in un negozio di abbigliamento luxury, mi hanno assunta e inizio lunedì!

Non vorrei parlare troppo presto, ma mi sento finalmente soddisfatta e ripagata di tutti i miei sforzi, e forse posso cominciare a godermi DAVVERO questa città e tutto quello che mi può offrire.

E il tempo sembra essere in sintonia con me perché il sole brilla alto nel cielo questa mattina e io mi sento talmente carica che ho deciso di approfittarne per andare a farmi una bella corsa! Beh, ad essere onesti non è solo il bel tempo a motivarmi, ma anche il pensiero della mia cena celebrativa di ieri con la mia coinquilina, a base di pizza gigante e super unta con contorno di patatine fritte e dessert di caramelle………

 

S.

 

 

After spending the last two weeks stuffing myself with food (and with the word “food” I mean the worst things that a person could ingest, and luckily I’m becoming vegetarian), feeling sorry for myself and wallowing in my “I-don’t-have-a-job-yet-and-I-don’t-have-money-anymore” grief, suddenly yesterday I saw the light: after a trial day in a luxury clothing store, I got the job and I’ll start on Monday!

I wouldn’t speak too soon, but I finally feelsatisfied and rewarded for all my efforts and maybe now I can really begin to enjoy this city and all that it can offer me.

And the weather seems to be in harmony with me because this morning the sun shines high in the sky and I feel so charged that I decided to take this opportunity to go out and get a good ride!  Well, to be honest it is not only the beautiful weather to motivate me, but also the thought of my yesterday’s dinner with my flatmate, made of giant and super greasy pizza with a side dish of french fries and candies as a dessert ……….

 

S.

 

 

 

Advertisements

London Calling

Sono ormai 20 giorni che sono arrivata nella caotica e bella Londra, e… credo di sentirmi più confusa del primo giorno!

Ormai ho imparato come muovermi in metro, in quali posti il caffè è più buono e dove andare per soddisfare la mie voglie improvvise di brownies; ho capito che è inutile aprire l’ombrello quando piove perchè tanto il vento lo renderà del tutto inutile e che i marciapiedi di Oxford street nel week-end sono da evitare, ma spesso mi sento ancora un pesce fuor d’acqua.

Ho sempre amato questa città: le sue luci, i suoi grandi negozi, i mercatini vintage, la gente, gli stupendi paesaggi; ma alla fine della giornata il mio unico desiderio è tornare a casa mia con la mia famiglia!

Ovviamente, per consolarmi, non esiste rimedio migliore di un po’ di sano e sconsiderato SHOPPING !

Quindi, mentre attendo fremente l’arrivo della London Fashion Week, vi lascio con questi miei selfie (imbarazzanti, lo so), sperando di poter scrivere il prossimo post con un umore decisamente migliore e descrivendo quanto mi sia piaciuto lavorare durante la LFW!

S.

019d3e722ebbd3bfec1d36e4e9830579662ea0d1f6 015fb6d69916641a80baeca906607f8111befda1d3

Sweater by COS

01b55376f29c1c93adb28688df793002021161b68d

Dress by & Other Stories 

(Do you like it? I definitely LOVE IT)

01606b7c2f714403a40bf533a9e227cec13d0e1991

Sweater by Primark 

20 days have passed since I was arrived in the chaotic and beautiful London, and… I think I feel more confused than the first day!

By now, I learned how to move with the tube, in wich places the coffee is better and where I have to go to satisfy my sudden cravings for brownies; I realized that is useless to open the umbrella when it rains because the wind will make it totally unnecessary and that the Oxford street’s pavements are avoided during the weekend, but I often feel like a fish out of water (do you use this expression in english??).

I have always loved this city: its lights, its great shops, the vintage markets, the people, the beautiful landscapes, but at the end of the day my only desire is to return home with my family!

Obviously, to cheer me up, there’s no better way than a bit of healthy and inconsiderate SHOPPING!

So, while I’m waiting for the London Fashion Week, I leave you with these selfies (embarrassing, I know), hoping to write my next post with a much better mood and describing how much I enjoyed working at the LFW!

S.

Winter Trip

Eccoci qui!

Oggi vorrei condividere alcune foto del mio ultimo mini-viaggio. Io e il mio ometto abbiamo deciso, infatti, di concederci una piccola vacanza e di passare un Capodanno un po’ diverso dal solito: il 31 Dicembre siamo partiti alla volta di Monaco, dove siamo rimasti fino al 2 Gennaio, e poi, tornando verso casa, ci siamo fermati una notte nella suggestiva Innsbruck. (Il museo di Swaroski è spettacolare!)

Se dovessi riassumere questi giorni in poche parole direi: vin brulé, grandi giardini, fuochi d’artificio, relax, shopping e würstel! 🙂

S.

 

IMG_1908

1493542_10202922391330488_458759908_o1502259_10202922401770749_367978178_o470721_10202922398490667_113790172_o1523740_10202922400010705_434289284_o1524385_10202922384890327_1399935134_o1531553_10202922392570519_1440383281_o1537933_10202922390850476_1323601000_o891732_10202922388010405_902166225_o902699_10202922387210385_301627129_o1014720_10202922389210435_351557539_o1039914_10202922397010630_272156745_o1040547_10202922392010505_997207969_o1232985_10202922395050581_923589331_o 1496076_10202922394290562_45488180_o 

1506230_10202922390370464_562787518_o

Here we are!

Today I will share some photos of my last mini-trip. Me and my little man, in fact, decided to give us a short holiday and spend New Year’s Eve a little different from the usual: on December 31th we left for Monaco, where we stayed until January 2nd, and then, returning to home, we stopped one night in the suggestive city of Innsbruck.
If I had to summarize in a few words these days, I would say: mulled wine, large gardens, fireworks, relax, shopping and würstel! 🙂

S.

 

 

Hello everyone!

Sarà che mi sono stufata di dire “domani lo faccio” senza farlo mai, sarà che fra una settimana esatta parto all’avventura per Londra, sarà che la sessione invernale di esami non incombe più minacciosa su di me come gli altri anni, sarà che ho finalmente del tempo libero… fatto sta che, dopo tanto tempo e troppi discorsi, mi sono decisa a creare il mio blog!

Giusto per farmi riconoscere subito, vi lascio con questo collage da dodicenne esaltata che ha scoperto cos’è Fotor e soprattutto di avere una webcam!

S.

 

Immagine

 

Maybe because I’m tired of saying “I’ll do it tomorrow” without doing anything, maybe because in exactly one week I’ll be moving to London, maybe bacause the exams winter session doesn’t hang over me anymore as in the past years, maybe because I have finally some free time… the fact is that, after so much time and too many words, I decide to create my blog!

Right to be recognized immediatly, I’ll leave you with this photo collage made by me like an exalted teenager who discovered what Fotor is and, mostly, to have a webcam!

S.